L'ultimo numero
Seminari del 28 e 29 novembre 1996
LE LEGGI DI INTERNET
Roma, 28 e 29 novembre 1996
Centro Congressi Cavour - Via Cavour 50/A
(Programmi aggiornati al 25 novembre)

28 novembre - 29 novembre

Presentazione

Due giornate di lavoro con i migliori esperti italiani per creare un collegamento tra tecnologie dell'informazione e diritto. Da una parte il giurista di fronte al mondo nuovo delle reti di telecomunicazioni, con la necessità di capire, di impadronirsi dei meccanismi di Internet, delle transazioni telematiche e della documentazione elettronica; dall'altra il tecnico o l'imprenditore telematico alle prese con un numero crescente di leggi e regolamenti difficili da capire e complessi da applicare.
Il dialogo tra le due professionalità è spesso ostacolato dalla mancanza di conoscenze reciproche sui fondamenti delle diverse discipline, e su aspetti particolari quanto essenziali della tecnologia da una parte e del diritto dall'altra. Ci si trova quindi spesso di fronte all'impossibilità di operare in sintonia, con conseguenze che a volte possono diventare pesanti. I seminari del Forum sono concepiti per soddisfare questa necessità di reciproca conoscenza.

Le due giornate di novembre realizzano un discorso unico, ma sono articolate in modo che sia possibile anche seguire solo la prima o solo la seconda, sulla base degli interessi di ogni partecipante.
La prima giornata è dedicata in particolare agli avvocati, ai responsabili degli uffici legali, agli amministratori e a chi gestice i contratti con l'utenza. La seconda si rivolge soprattutto agli operatori telematici, perché offre una panoramica esauriente dei diritti e dei doveri di chi fornisce connettività e/o servizi, con riferimento alle responsabilità civili e penali e agli obblighi amministrativi.

Al termine dei seminari verrà consegnato l'attestato di frequenza rilasciato dalla Scuola di Management Luiss Guido Carli.

Le materie e i relatori

Nella prima giornata sarà svolta un'introduzione a Internet, alle reti in generale e alle banche dati telematiche nell'ottica del giurista, con diversi esempi di "navigazione" e di ricerca. Questa prima parte sarà completata da una discussione sugli aspetti legali delle diverse situazioni incontrate nel corso della sperimentazione.
La seconda parte sarà dedicata agli aspetti legali della fornitura di servizi telematici.

La seconda giornata sarà centrata sui diritti e sugli obblighi del fornitore di servizi telematici. In particolare, saranno esaminate le responsabilità civili e penali dei provider e gli strumenti tecnici e contrattuali di tutela preventiva, dalla possibilità di registrazione dei siti come "testate" giornalistiche all'adozione delle misure di sicurezza contro le intrusioni non autorizzate, fino al valore legale della documentazione del traffico e agli adempimenti per la protezione dei dati personali.

I seminari sono curati da Manlio Cammarata, giornalista e consulente in diritto delle tecnologie dell'informazione, e Andrea Monti, procuratore legale. I relatori sono: Maria Cristina Ascenzi, commissario capo della Polizia di Stato, dirigente del Nucleo operativo di polizia delle telecomunicazioni; Giovanni Buonomo, magistrato, addetto all'Ufficio Sistemi informativi automatizzati del Ministero di Grazia e Giustizia; Giovanni Buttarelli, magistrato, addetto al Servizio Legislativo del Ministero di Grazia e Giustizia; Daniele Coliva, avvocato in Bologna; Giuseppe Corasaniti, sostituto procuratore presso la Pretura circondariale di Roma e docente di diritto dell'informazione alla Luiss Guido Carli; Vittorio Frosini, docente di filosofia del diritto alla Luiss Guido Carli; Corrado Giustozzi, giornalista scientifico, redazione di MCmicrocomputer e MC-link; Paolo Nuti, ingegnere, direttore di MC-link; Roberto Pardolesi, docente di diritto privato comparato alla Luiss Guido Carli; Luciano Russi, consulente della SIAE e docente alla Scuola superiore della pubblica amministrazione.

Prima giornata - 28 novembre 1996, ore 9 - 18.45
Il legale e il provider si incontrano sulla rete

09.30: Diritto ed economia delle idee - Roberto Pardolesi, Luiss Guido Carli
10.00: I problemi legali dei fornitori di accessi, di servizi e di informazioni - Paolo Nuti, MC-link 10.30: L'avvocato e la rete: navigare, per bussola un codice - Daniele Coliva, avvocato

11.30: intervallo

11.45: La legge e la rete: informazioni e documenti digitali - Daniele Coliva e Manlio Cammarata

13.15: pausa pranzo

14.30: Impostazione dei contratti per la fornitura di accessi, informazioni e altri servizi - Andrea Monti, procuratore legale
15.30: Le nuove disposizioni legislative in materia di telematica - Vittorio Frosini, Luiss Guido Carli

16.30: intervallo

16.45: Autori, editori, reti: quali diritti? - Luciano Russi, SIAE
17.45: Pubblicazioni telematiche e obblighi di legge - Manlio Cammarata, giornalista
18.45: Termine dei lavori

Seconda giornata - 29 novembre 1996, ore 9 - 18.45

09.30: Leggi e reti: un "diritto della navigazione"? - Manlio Cammarata
10.00: La nuova legge sui dati personali - Giovanni Buttarelli, magistrato

11.00 intervallo

11.15: Reti e sicurezza, obblighi del provider - Giovanni Buonomo, magistrato
12.15: Computer crime: Poteri dell'Autorità giudiziaria e obblighi del provider - Giuseppe Corasaniti, magistrato

13.15: pausa pranzo

14.30: Lotta alla criminalità informatica: gli strumenti e le indagini della Polizia di Stato - Maria Cristina Ascenzi, commissario capo
15.30: Responsabilità civili e penali del provider - Andrea Monti, procuratore legale

16.30: intervallo

16.45: Crittografia e autenticazione digitale dei documenti - Corrado Giustozzi, MCmicrocomputer/MC-link
17.45: Telematica e burocrazia: il DLgs 103/95 - Discussione e conclusioni - Manlio Cammarata e Andrea Monti
18:45: Termine dei lavori

indice dei seminari - prima pagina